Trapani, Arrestati due uomini per droga

Sono stati fermati, e successivamente arrestati, due uomini che in auto stavano trasportando più di 25 grammi di eroina destinati ad essere venduti nel trapanese. Durante un consueto controllo da parte della Squadra mobile della Questura di Trapani, un’automobile con a bordo due persone è stata fermata nei pressi dell’ingresso autostradale di Trapani; all’interno dell’auto sono stati rinvenuti 25 grammi di eroina. Prima di essere fermato il conducente, capite le intenzioni della Polizia di Stato, ha tentato di scappare dai poliziotti attraverso delle manovre elusive del tutto inutili però.

Durante il controllo, gli agenti hanno trovato all’interno di una delle due maniche del giubbino un ovulo contenente una sostanza stupefacente. A seguito delle analisi di rito svolte in laboratorio, è stato scoperto che la sostanza trasportata dai due fosse eroina.Oltre alla perquisizione dell’abitacolo dell’auto e di quella personale fatta ad entrambi i due individui, sono state svolte delle perquisizioni all’interno delle abitazioni dei due uomini. Nella casa di uno dei due è stato rinvenuto un bilancino di precisione, utile per misurare la quantità esatta delle singole dosi che sarebbero state vendute in seguito, del materiale per il confezionamento e delle sostanze per il taglio della droga. Tra quest’ultime spicca la mannite, cioè uno zucchero che normalmente viene utilizzato sia come dolcificante che come lassativo; inoltre sembra essere un buon composto chimico per il taglio dell’eroina.

I due non erano nuovi alle forze dell’ordine, risulta infatti che abbiano numerosi precedenti anche specifici per detenzione e spaccio di droga. Per entrambi, dopo le varie perquisizioni dei poliziotti, sono scattate le manette, entrambi sono stati arrestati e portati in carcere con l’accusa di detenzioni ai fini di spaccio di stupefacenti in attesa del processo. Alla fine dell’udienza di convalida uno dei due è stato rilasciato, per quanto riguardo l’altro è stato invece disposto l’obbligo di dimora.

 

Lorenzo Puleo – Trapani Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More