Record a Castellammare: Nonna Caterina spegne 108 candeline

A Castellamare del Golfo si vive e si invecchia bene. Ne è la prova Nonna Caterina Navarra, che ha compiuto ben 108 anni e per questo entra di diritto tra le persone viventi più longeve d’Italia. A farle compagnia nella cittadina ci sono altri  15 ultracentenari 15, 11 donne e 4 uomini di cui Nonna Caterina detiene il record.

Vedova di Vincenzo Fontana, ortolano che aiutava raccogliendo, lavando e vendendo mazzetti di verdura, Caterina Navarra è stata sempre forte, indipendente e attiva fino ai 106 anni, quando ha cominciato ad accusare qualche “acciacco” dovuto all’età e qualche problemino di memoria. Vive con Antonino (81 anni), uno dei suoi 6 figli, ma la sua famiglia è molto grande e comprende sei nipoti e ben tredici pronipoti. Purtroppo, a causa della pandemia Covid-19, Caterina ha potuto festeggiare il suo compleanno solo con Antonino e per questo il Sindaco di Castellammare, Nicolò Rizzo, ha deciso di farle visita consegnandole dei fiori e una targa d’augurio.

“Nonna Caterina in questi anni di pandemia è diventata il nostro simbolo di forza e speranza per il suo affrontare la vita con coraggio e fiducia – dice il sindaco Rizzo -. I più cari e affettuosi auguri dell’amministrazione e di tutta la città per il traguardo di vita raggiunto che racchiude la memoria della nostra storia: nata il 14 gennaio 1914 è stata testimone di pandemie, guerre e svolte sociali epocali”.

La Sicilia è la patria dei supernonni. Uno studio dell’Università di Palermo rivela che nell’isola ci sono 145 ultracentenari cui si aggiungono altre 14mila persone tra i 90 e i 99 anni. Il documento ci tiene a far sapere che l’elisir di lunga vita “si beve nelle acque violente delle sciare e si respira fra i boschi e gli uliveti delle Madonie”. In Sicilia l’orologio biologico sembra fermarsi, i centenari sembrano più giovani e presentano i caratteri dei settantenni. E questo vale anche per Nonna Caterina che dopo aver passato il secolo di vita, a ben 101 anni, era in così perfetta forma da concedersi viaggetto post centenario con andata e ritorno dagli States, dove aveva festeggiato a New York con i due figli che vivono in America.

Elena Di Maio – Trapani Post

 

 

1 Commento
  1. […] quindi all’esclusivissimo club dei centenari del Golfo di Castellammare, aggiungendosi a Nonna Caterina di Castellammare del Golfo, che appena due giorni fa aveva spento 108 candeline. Al Signor Filippo […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More