Marsala. Controlli a tappeto dei carabinieri

Controlli a tappeto nel centro di Marsala da parte dei carabinieri della locale compagnia. Sono cinque le persone denunciate per presunte condotte illecite. Un uomo di trentanove anni e uno di ventidue anni sono stati sorpresi con in tasca dei coltelli a serramanico di circa quindici cm. Un altro uomo di cinquantacinque anni, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato fermato ad un posto di blocco nei pressi della sua casa alla guida di un’auto. Un altro ragazzo, appena maggiorenne, è stato denunciato a seguito di un incidente stradale, per il quale è intervenuta una pattuglia è risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti e alcoliche a seguito di esami clinici, per lui anche la sospensione della patente di guida.

Infine, un giovane di venti anni marsalese è stato sorpreso ad asportare cavi elettrici dalla rete pubblica, in cerca di rame (l’oro rosso) da potere rivendere. Inoltre, il ragazzo era in possesso di un coltello, per questo è stato denunciato.

Sono anche stati segnalati alla Prefettura di Trapani, come assuntori di sostanze stupefacenti, cinque soggetti, con relativo sequestro di tredici grammi di marijuana e un grammo e mezzo di hashish. Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi.

Redazione – Trapani Post

2 Commenti
  1. […] Sicilia ha organizzato, per domani e dopodomani, a Marsala, nei locali di Villa Favorita, la prima “conferenza di sistema” per “fare il […]

  2. […] I militari hanno organizzato un articolato servizio, sotto il coordinamento dalla Procura di Marsala, finalizzato a documentare l’effettiva cessione di denaro e la contestuale restituzione della […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More