In trasferta dal Palermitano pe rubare

In trasferta dal Palermitano al Trapanese per mettere a segno un furto. Protagonista una coppia di pregiudicati denunciata dai carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo per furto aggravato in concorso. Le indagini sono scattate dopo la denuncia contro ignoti presentata dal gestore di alcuni distributori automatici, che lo scorso fine settimana ha constatato il furto del denaro presente nei macchinari manomessi.

Il proprietario del distributore di carburanti ha immediatamente denunciato il furto alla locale stazione dei Carabinieri che hanno immediatamente deciso di investigare. Gli investigatori dell’Arma, per prima cosa sono state acquisite le immagini di video sorveglianza degli impianti della zona, che hanno consentiti di mascherare la coppia di ladri in trasferta dal palermitano.

La coppia ha agito inspiegabilmente a volto scoperto e in pieno giorno. Sono scesi dalla loro vettura si sono avvicinati alla cassa automatica del distributore e la hanno forzata rompendola  e impossessandosi del denaro che era presente in quel momento, circa 350 euro, senza, però, fare attenzione alle telecamere. Infatti i due palermitani sono stati  immortalati entrambi da diversi sistemi di video sorveglianza della zona. Così i carabinieri hanno potuto procedere all’identificazione di due pregiudicati palermitani già molto noti alle forze dell’ordine e la conseguente denuncia alle autorità giudiziarie.

I furti ai distributori automatici di benzina stanno diventando sempre più frequenti, nel palermitano in queste ore si sta indagando sulla cosiddetta banda del flex che ha già messo a segno 4 colpi in pochi giorni tra Palermo e comuni limitrofi.

Redazione – Trapani Post

1 Commento
  1. […] resa complicatissima dalla zona impervia,  è stata coordinata dalla centrale operativa del 118 di Palermo. Il giovane è stato estratto dal luogo dell’incidente dai vigili del fuoco che sono riusciti ad […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More