Truffato Online mentre tentava di acquistare un trattore

Un uomo di Misiliscemi (Trapani) avrebbe tentato di acquistare un mezzo agricolo, nella fattispecie un trattore, ma giorni dopo aver inviato un acconto si è resto conto di essere stato truffato. Così si è rivolto ai carabinieri della locale stazione, che hanno immediatamente avviato le indagini per far luce sui fatti e risalire ai truffatori.

Poco dopo i militari dell’arma di Misiliscemi hanno denunciato tre calabresi (due uomini e una donna) di venti, ventinove e trentacinque anni per truffa in concorso. Vittima dei tre un trapanese che avrebbe cercato di acquistare una macchina agricola vista sul web. Iniziata la trattativa per la vendita del mezzo, i due uomini hanno indotto la vittima a versare sulla carta Postepay, intestata alla donna, una ricarica di novecento euro come acconto a fronte dei tremila pattuiti per l’acquisto del trattore.

Subito dopo il versamento di denaro da parte del malcapitato tutti e tre si sono resi irreperibili. Il trattore in questione non sarebbe risultato in vendita, ma veniva utilizzato esclusivamente per raggirare malcapitati che pensavano di acquistare il mezzo agricolo ad un prezzo affare. dalle indagini, dei carabinieri, che hanno permesso di risalire ai truffatori, si è scoperto che i tre in passato avevano già messo a segno altri colpi simili.

Redazione – Trapani Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More