Arrestato ventunene per spaccio

I Carabinieri di Trapani hanno arrestato un ventunenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno perquisito l’abitazione del giovane sorprendendolo mentre cercava di disfarsi di un involucro di stoffa gettandolo nel wc.

Recuperato l’involucro, all’interno sono stati rinvenuti due panetti di hashish del peso complessivo di circa 200 grammi. Nell’abitazione sono stati anche rinvenuti due bilancini di precisione, materiale vario utile al confezionamento delle dosi e la somma di centoventi euro in contanti con banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Tutti indizi sufficienti a determinare la denuncia all’autorità giudiziaria per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato arrestato e ristretto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, così come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trapani. In sede di udienza di convalida, il Giudice per le Indagini Preliminari, sulla base dello stato attuale degli atti, ha ravvisato la necessità di sottoporre l’uomo alla misura cautelare dell’obbligo di dimora con divieto di allontanarsi tra le ore venti e le sette del giorno successivo. Le indagini degli inquirenti proseguono al fine di raccogliere ulteriori riscontri investigativi, circa l’attività dell’arrestato ventunenne per spaccio.

Redazione – Trapani Post

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More